Casa RG

sandrà - verona / 2013-2014 / Casa plurifamiliare
  • Progettista

    marco grigoletti - simone salvaro architetti

  • Imprese costruttrici

    wolf haus

  • Classe energetica

    A +

caratteristiche costruttive e architettoniche

Le strutture delle due unità abitative sono decisamente molto prestanti dal punto di vista termico ed acustico infatti gli elementi verticali sono realizzati con struttura lignea da cm. 12 coibentata con lana minerale e con coibentazione esterna da 8 cm ed internamente isolato con fibra di legno da 5 cm. tutto il pacchetto arriva a U termico 0,18 W/m2 K. Anche per i solai si è posta particolare attenzione al comportamento termico e acustico essendo anch’esso costituito da una struttura in legno coibentata.

La copertura piana costituita da una struttura lignea coibentata e ventilata risulta essere molto efficiente dal punto di vista termico con valori di U termico 0,14 W/m2K .La scelta di realizzare una copertura piana è nata da un’ esigenza architettonica, di nascondere il più possibile i pannelli fotovoltaici e solari che rendendo le due unità praticamente autosufficienti dal punto di vista dell’approvvigionamento energetico.Inoltre la possibilità di collocare tali elementi di fonti energetiche rinnovabili in una copertura, permette di poter sfruttare nel migliorr dei modi la loro resa funzionale,cosa che un tetto a falde non permetterebbe, visto il numero elevato di elementi che si dovranno installare.

Quanto all’aspetto degli edifici: i paramenti esterni verranno intonacati e tinteggiati con prodotti a base di silicati, nelle tonalità del bianco per il piano terra e del grigio chiaro per il piano primo, i serramenti in esterno saranno in alluminio verniciato grigio grafite e verranno installati degli elementi scorrevoli esterni con funzione di frangisole e di sicurezza nelle colorazioni del bianco per il piano terra e del grigio chiaro per il piano primo.La lattoneria sarà in tinta con le colorazioni dei paramenti esterni.I percorsi scoperti in corrispondenza del perimetro delle unità abitative saranno realizzati con pietra serena mentre i passaggi carrabili verranno finiti in cls nella colorazione del grigio tirato ad elicottero.

L’intero complesso è perimetrato da una recinzione costituita da semplici tubolari metallici di sezione ca. 6x2 cm. montati su un muretto di calcestruzzo a vista; in corrispondenza degli ingressi pedonali e carrabili sono previste delle chiusure costituite da pannelli in lamiera verniciati a polveri nei colori del grigio chiaro.

L’architettura del complesso edilizio è sostanzialmente semplice e di immediata leggibilità, senza alcun sovraccarico formalista, l’immagine che vorrebbe raggiungere è quella di un edificio ordinato e semplice nelle forme, animato dalla variazione cromatica dei prospetti.

Advertising

Main Sponsor

unifix

Sponsor